Nancy Weißbach

Soprano


Biography

Nata a Berlino, Nancy Weißbach si è diplomata alla "Liszt School of Music" di Weimar e al "Royal Conservatoire at The Hague" con Christina Deutekom e Diane Forlano. 

Interprete molto raffinata del repertorio tedesco sopratutto Wagner e Strauß ha debuttto nel 2014 il ruolo di Brünnhilde in Siegfried al Tiroler Festispiele di Erl diretta da Gustav Kuhn che andrà in tournee in Cina ed è stata invitata al Festival anche per l'estate 2015. 

Trai i debutti di maggiore successo degli ultimi anni annovera Senta in Der fliegende Holländer a Herodes Atticus ad Atene, Vier letzte Lieder e Ariadne auf Naxos a Limoges, The Governess in The Turn of the Screw con la direzione di Steuart Bedford a Liège e all'Auditorio de Tenerife, Chrysothemis in Elektra all'Opéra National du Rhin, Senta in Der fliegende Holländer   con la direzione di Gelmetti a Montecarlo, Marschallin in Der Rosenkavalier allo Staatstheater Nürnberg, Elisabeth in Tannhäuser al Teatro Verdi di Trieste, Marschallin in Der Rosenkavalier (Günter Krämer, Patrik Ringborg) all'Opera di Colonia, Wesendonck-Lieder alla Philharmonie di Colonia, Gutrune e terza Norna (Marko Letonja, David McVicar) all'Opéra National du Rhin, Chrysothemis (con la regia di Stephan Märki) all'Opera di Weimar, Elisabeth in Tannhäuser diretta da Gustav Kuhn al Festival di Erl, Helmwige in Die Walküre al Teatro Massimo di Palermo con la regia di G. Vick, VIII Sinfonia di Mahler con la Bilkent Symphony Orchestra ad Ankara, la IX Sinfonia di Beethoven a Lecce. 

In stagioni passate Nancy Weißbach ha interpretato Dido in Dido and Aeneas al Festivals d'Ambronay, Marschallin in Der Rosenkavalier e Santuzza in Cavalleria Rusticana al Südthüringischen Staatstheater di Meiningen, Chrysothemis in Elektra in una produzione di  Stéphane Braunschweig a Strasburgo, al Théâtre Royal de la Monnaie di Bruxelles con Kazushi Ono e in una produzione di Ruth Berghaus al Nationaltheater di Mannheim, Gutrune e terza Norna al Théâtre du Capitol di Toulouse diretta da Pinchas Steinberg e con la regia di Nicolas Joel e all'Opéra Royal de Wallonie a Liège, Foreign Princess in Rusalka a Schwerin e Dessau, Euryanthe (C.M. von Weber) all'Opéra National du Rhin di Strasburgo, Ariadne auf Naxos al Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste e a Darmstadt, Agathe in Der Freischütz all'Opéra Royal de Wallonie di Liège, Vitellia ne La Clemenza di Tito diretta da Uwe Eric Laufenberg al Music Festival Potsdam di Sanssouci e Marschallin in Der Rosenkavalier con Asher Fisch e Maximillian Schell alla New Israeli Opera Tel Aviv e a Bonn.